una foto per ricordare

una foto per ricordare chi c’è dietro a un libro. la nostra storia, le nostre origini. i ricordi, quelli a doppia lama tagliente. ogni tanto vale la pena rompere il muro della propria reticenza a dire e compiere il gesto del dedicare: la dimora del ritorno è il ‘partorito e il demolito’.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.